Negli ultimi 2 anni lo Speed ha avuto una grande rilevanza nella Storia del windsurf. Grazie al canale di Luderitz, in Namibia, il record assoluto di velocità è salito di circa 5 nodi. All’ultimo tentativo di record in ordine cronologico, Patrik ha ottenuto il miglior risultato dell’evento con una velocità di 51.18 nodi. Anche se non ha battuto il Record del Mondo, il suo risultato più sorprendente è stato quando ha ottenuto la velocità di 48.77 nodi in condizioni di vento marginale (per gli standard speed) di 25-30 nodi e con una vela da 6.3 m². Patrik: ”Giusto con l’idea di fare un test, ho preso in prestito una vela da 6.3 m² da un altro rider e quasi non sono stato in grado di partire in quel vento così leggero.

Dopo esser saltato sulla tavola ero già contento di aver fatto il primo lato e pensavo che probabilmente avrei dovuto pompare per arrivare fino alla fine. Il run è stato piuttosto noioso…ero giusto felice di esser riuscito a completarlo tutto senza fermarmi. Dopo aver controllato la velocità registrata, ho subito pensato ci fosse un errore ma il valore è stato controllato più volte e non c’erano errori. Da allora ho delle idee brillanti su come disegnare attrezzature più veloci e non vedo l’ora di essere di nuovo parte della prossima sfida a Luderitz (-: Unisciti a Patrik nella sua prossima trasferta a Luderitz e beneficia della sua grande conoscenza dello spot e dei materiali, per raggiungere la tua miglior velocità di sempre.
PATRIK speed: Se anche tu vuoi ritagliarti un momento storico nella tua memoria windsurfistica, non aspettare oltre! Prenditi una delle nostre tavole speed e fatti strada verso il luogo d’incontro per i windsurfisti più veloci del pianeta; il posto al giorno d’oggi migliore sulla Terra.

DETTAGLI SHAPE

Linea Scoop Rocker

Una prua il più bassa possibile per mantenere una curva il più piatta possibile; tutto ciò per ridurre la resistenza al minimo assoluto.

Profilo generale

Stretta in coda per minimizzare la superficie bagnata e sprigionare la velocità massima e un punto di massima larghezza avanzato per un rapido ingresso in planata e per avere controllo. Non troppo corta in lunghezza per garantire anche qui un rapido ingresso in planata e permettere quindi al rider di usare la tavola più piccola possibile.

Shape della carena

Leggera vee con doppio concavo e lati piatti nella zona di prua e sotto il piede d’albero per una navigazione più morbida. Vee leggermente appiattita in poppa per massimizzare l’accelerazione, la velocità e il controllo.

Shape della coperta

Un S-Deck davvero estremo, con piede posteriore più in basso, piede anteriore più in alto e piede d’albero più in basso. Questa combinazione permette di assumere la posizione più confortevole e in controllo durante la navigazione al lasco.

Shape dei bordi

Sottili in prossimità della prua e nella sezione centrale per ridurre il peso. Bordi molto pieni nella zona delle straps anteriori prevengono il risucchio dell’acqua sopra la coperta e permettono al rider di stare bene eretto. Bordi sottili e bassi in corrispondenza del piede posteriore permettono al rider di stare bene in assetto e consentono di avere il miglior rilascio d’acqua possibile.

COSTRUZIONE

Le tavole piccole come i gun da speed paiono così leggere, compatte e rigide già di per sé da non necessitare di un qualche materiale esotico per migliorare le loro performance. Ma quando hai bisogno di accelerare dalla velocità di planata a più di 50 nodi in uno spazio di 100-150 metri, allora ogni singolo chilogrammo conta eccome e più leggera risulta la tavola, meglio è! Inoltre, usare una tavola solo in acqua piatta sembrerebbe non essere particolarmente stressante per la costruzione, ma nessuno potrà garantire che lo specchio d’acqua sarà sempre liscio come l’olio…senza contare che il bordo di ritorno sopravento nella maggior parte degli spot per speed è spesso estremamente choppato e questo può causare dei danni. Abbiamo usato il Carbonio Biassiale per ridurre la torsione il più possibile ma mantenendo comunque un po’ di flessibilità per una navigazione in controllo. Per assicurare una navigazione morbida e ancor più controllabile abbiamo usato il vetro per la carena (esattamente come le nostre tavole slalom). Per garantire l’uniformità delle nostre grafiche uniche, il vetro in carena è laminato con una resina nera. La finitura è invece realizzata per mezzo di uno strato di bianco che è carteggiato per circa il 75%.

TecnologiaComposite Semi Custom Sandwich
Materiale internoEPS (Styrofoam)
Materiale sandwichStrato di PVC
Laminazione finaleCoperta: Full Carbon Biax 45°-45° / Carena: Full Glass 90°-90° (Resina nera)

DIMENSIONI

Length [mm]Width [mm]Volume [litre]Tail Width at 300 [mm]Nose Width at 2000 [mmWeight (+/-6%) [kg]Strap Options & Insert HolesStrap QuantityFin BoxApproved Series
speed 392275395512392963,53×43TuttleISAF
speed 432280430612683073,94×44TuttleISAF
speed 482290480712933574,44×44TuttleISAF
speed 532300530813143944,74×44TuttleISAF

RANGE DI UTILIZZO

SAILOR TYPE (S) –/= 70KG / –/= 170CMSAILOR TYPE (M) 70-90KG / 170-190CMSAILOR TYPE (L)
=/+ 90KG /
=/+ 190CM
SAILOR SKILLS MOVES, WAVES, SPEEDIDEAL WIND STRENGTH / SAILOR TYPE –/= 15 KNTIDEAL WIND STRENGTH / SAILOR TYPE 15-25 KNTIDEAL WIND STRENGTH / SAILOR TYPE 15-25 KNTFLATWATER / CHOP: –/= 1MBEST SAIL SIZE [M2]SAIL RANGE [M2]REC. FIN SIZE [MM]FIN RANGE [MM]
speed 39XXXXSS/M/LX4.5-6.03.5-6.3170 “wide” / 240 “pointer”150-200 “wide” / 20-280 “pointer”
speed 43XXXXSS/M/LX5.0-6.54.0-6.8190 “wide” / 260 “pointer”160-210 “wide” / 220-300 “pointer”
speed 48XXXXS/MS/M/LX6.0-7.04.5-7.3210 “wide” / 280 “pointer”170-220 “wide” / 240-320 “pointer”
speed 53XXXXSS/M/LS/M/LX6.5-7.55.0-7.8230 “wide” / 300 “pointer”180-230 “wide” / 260-340 “pointer”